Rapporti Scuola-Famiglia

Il nostro Istituto pone ogni studente al centro dell’attenzione nell’attività didattica. In ciascuno dei nostri indirizzi di studio si dedica una particolare attenzione all’approfondimento del metodo di studio degli studenti, anche mediante l’uso proficuo delle nuove tecnologie didattiche, e ad eventuali corsi di recupero e di valorizzazione delle eccellenze. In particolare, la multimedialità è entrata ordinariamente nella prassi didattica. I nostri Licei sono strutturati in modo efficiente e possiedono tutte le strumentazioni offerti dalla moderna tecnologia.

È vincente la stretta collaborazione studenti-scuola-famiglia, mediante:

  • colloqui individuali antimeridiani durante la seconda settimana del mese (eccetto dicembre, aprile e maggio)
  • con prenotazione on line * ricevimenti pomeridiani fissati per ciascun quadrimestre
  • partecipazione agli organi collegiali, mediante i propri rappresentanti: o nei Consigli di Classe per la programmazione delle attività, iniziative e viaggi o e nel consiglio di istituto per la gestione organizzativa della Scuola o alle assemblee dei genitori per la discussione delle problematiche che emergono

LA SCUOLA comunica con le FAMIGLIE attraverso le circolari diffuse mediante il sito web e gli SMS gli eventi e le assenze ripetute degli alunni

ORARIO DELLE LEZIONI

Le lezioni hanno inizio alle ore 8,00 per tutte le classi.

Terminano:

  • per le classi del primo biennio: alle ore 12,00 per tre volte la settimana, alle ore 13,00 per tre volte la settimana
  • per le classi del triennio: alle ore 13,00
  • per le classi del triennio del Classico:tutti i giorni alle 13,00 ed un giorno alla settimana alle ore 14,00

Si richiede innanzitutto rispetto dell’orario: arrivare a scuola in orario è il primo modo per mostrare volontà, entusiasmo, voglia di migliorare! La puntualità e la frequenza concorrono alla valutazione positiva del comportamento.

Il Regolamento d’Istituto consente:

  • l’ingresso giustificato alla seconda ora solo per tre volte in un quadrimestre
  • l’uscita anticipata solo per tre volte in un quadrimestre

In allegato per l’A.S. 2018-2019: