Archivi categoria: Progetti

PON “School Cafè” 2019

PON “School Cafè”: Marzo-Maggio 2019

16 MAGGIO 2019: Centro Polifunzionale del Comune di Triggiano

Grandissimo successo per oltre 30 studenti del CARTESIO diplomatisi “neo-progettisti socio-culturali” grazie agli interventi educativi dell’esperto, prof. Pasquale Pazienza e del tutor scolastico, prof. Pierpaolo Paterno. Quattro le proposte sociali studiate, realizzate e presentate dagli studenti del polo liceale nell’ambito del Progetto PON “School Cafè”, itinerario di 30 ore nel periodo marzo-maggio 2019, pensato anche come percorso di Alternanza Scuola Lavoro. La restituzione delle esperienze vissute a scuola e delle “fatiche” laboratoriali è stata presentata il 16 maggio 2019 presso il nuovo Centro Polifunzionale del Comune di Triggiano alla presenza, tra gli altri, dell’Assessore dott.ssa Annamaria Campobasso, delegata al ramo dei servizi politiche sociali, solidarietà, volontariato, partecipazione, politiche di genere, relazioni con il pubblico, attuazione dei programmi, personale.

La Compagnia Teatrale del CARTESIO presenta gli “Acarnesi”

11 MAGGIO 2019: Gli Acarnesi..al Tempio di Era a Paestum

La Compagnia Teatrale del Cartesio in scena direttamente dal Tempio di Era, a Paestum: una cornice assolutamente magica per far rivivere un’esperienza emozionante!

 

 

15 APRILE 2019: Gli Acarnesi..al CARTESIO

Esperienza di profondo tuffo nella verve aristofanesca al CARTESIO: la scuola entra nel vivo del teatro e si apre all’esperienza della polis. I ragazzi del nostro Liceo, sapientemente guidati e diretti dal regista Marcello Rubino, hanno coinvolto con il loro entusiasmo tutta la cittadinanza intervenuta nell’auditorium del Liceo per assistere a questo magnifico evento. Apertura come sempre magistrale del prof. Minervini.

 

 

Progetto Educazione all’Integrazione e alla Multi Cultura

Progetto Educazione all’Integrazione e alla Multi Cultura

9-11 APRILE 2019: Auditorium del CARTESIO

Per la quarta edizione del Progetto di “Educazione all’Integrazione e alla Multi cultura”, responsabile prof. Pierpaolo Paterno, l’auditorium dei Licei Cartesio ha ospitato due incontri dedicati alla umanizzazione delle cure in oncologia. Ad inaugurare i lavori, il 9 aprile, esperti e referenti dell’Associazione Progetto Gabriel operante presso l’Istituto Oncologico di Bari “Giovanni Paolo II”: la presidentessa Antonella Daloiso, il dottor Gennaro Palmiotti e la psiconcologa Maria Ronchi. Durante la mattinata, anche le performance del Coro Gabriel diretto dalla maestra Lucia Greco. Secondo atto, l’11 aprile, in compagnia dell’Associazione Ui Togehther rappresentata- tra gli altri – da Palma Matarrese (presidente), Carmela Palermo (esperta di make up artist e skin care), Lidia Piccaglia (fotografa Calendario 2019) e Anna D’Attolico (esperta tecnica caviardage). Protagonisti, gli studenti del Liceo impegnati attivamente nei laboratori svolti direttamente presso la ludoteca dell’ospedale.

Progetto Poesia a Corte

PROGETTO “Poesia a Corte”- Casamassima, Auditorium dell’Addolorata

16 Marzo 2019: Serata in Tedesco

Serata dedicata alla poesia romantica: gli alunni della 4H e 4F, accompagnati dalle prof.sse Maurici, Calisi e Rohne, hanno letto e tradotto “Lorely” di H.Heine, Abendlied” di G.Keller e recitato “der Zauberlehrling” di Goethe.

26 Gennaio 2019: Serata in Inglese

Gli alunni della 3I e della 5M, accompagnati dalla prof.ssa Nanna, leggono, traducono e interpretano brani di Charlotte Brontë, Emily Dickinson e Edgar Allan Poe.

20 Dicembre 2018: Serata in Latino

Serata dedicata al tema della Natività: gli studenti della 3L, accompagnati dalla prof.ssa Renzulli e dal prof. Milella, presentano e declamano in Latino un passo dell’Egloga IV di Virgilio e introducono il canto XXII del Purgatorio di Dante.

13 Dicembre 2018: Serata in Francese

Serata dedicata alla poesia francese del XIX: gli studenti della 5E presentano, leggono e traducono poesie di Arthur Rimbaud.

Progetto Teatro in Tedesco

PROGETTO “Teatro in Tedesco”

20 Febbraio 2019: Auditorium del CARTESIO

Un gruppo di ragazzi e ragazze dei corsi F e H hanno partecipato al Progetto “Teatro in lingua Tedesca” con l’attrice tedesca Simone Mutschler-Dornröschen

Ginevra: CERN e Palazzo delle Nazioni Unite

19-22 Febbraio 2019: GINEVRA

Il CARTESIO nella città di Ginevra…tra un esperimento al CERN, l’Istituto di Ricerca dell’Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare…e una partecipazione al Palazzo delle Nazioni Unite.

ERASMUS+ 2017-2019

Erasmus+ Project “Not a So.Lo. Wave” (2017-1-IT02-KA219-036791)

17-22 Febbraio 2019: Rosiorii de Vede – Romania. The Italian Group..at work..

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

The ERASMUS+ KA2 project, approved by the European agency, had its kick off with the Teacher Training Week, 20-24 November 2017, in LICEI CARTESIO (Headmistress Mrs Maria Morisco) Triggiano – Ba – Italy.

Teachers and headmasters from Romania, Bulgaria, Latvia and Spain took part as trainees in the CLIL methodology intensive course (27 hours), lecturers Ida Maiellaro, Physics teacher, in collaboration with Maria Giovanna Nanna (teacher of English) and Camilla Zonno (teacher of Italian, History and Geography) in Licei Cartesio, and with Rosario Cuart (STUCOM – Barcellona – Spain). The Italian team of the project is completed by Mariateresa Di Leone (Art teacher) and Maurizia Limongelli (Physics teacher).

The essence of the project is in the title. It deals with a Physics specific topic, waves, with connections to music (So.und) as sound waves are an example of mechanics waves, and light (Lo.ok) as light are electromagnetic waves, in a CLIL mode. Moreover, a solo, in music, is a solitary expression of a musician, but waves are transmission of Energy and CLIL activities are very often collaborative and group work, that’s why it’s not a solo wave.

We planned to work on this project in order to lead students into a specific topic as waves in Physics, connecting it to Music and Art, thanks to CLIL methodology.

Our aim is to let them get closer to STEM subjects. (Science, Technology, Engineering, Mathis)

We will work on preparing lessons about the chosen topic together with our partner schools in order to spread the experience in Europe and compare reactions of students in five Countries. Moreover, students will be hosted in family so to share customs and learn from other cultures, enriching their knowledge and acquiring an open-minded attitude.

At the end of the period of delivering lessons to students, a CLIL tool kit, ready to be used, will be available on the net in order to share our experience; another way of transmitting Energy, that of the good practices !

Ida Maiellaro

IMG-20171203-WA0010

IMG_0769